Parametri di base per una casa passiva

Nello specifico, seguendo i criteri dettati dalla normativa americana ASHRAE 55-2004, per certificare una casa secondo i criteri Passivhaus devono essere rispettati obbligatoriamente i seguenti parametri:

  • Fabbisogno termico per riscaldamento: Qmax,risc ≤15 kWh/(m2a) o in alternativa
  • Carico termico specifico: Pmax,risc ≤10 W/m2
  • Fabbisogno di energia primaria: ≤120 kWh/(m2a) per tutti gli edifici in tutte le regioni (Riscaldamento, Ventilazione, ACS, corrente elettrica ausiliaria e domestica)
  • Tenuta all’aria n50: ≤0,6 h-1
  • Fabbisogno specifico per raffrescamento: ≤15 kWh/(m2a)
  • Ore surriscaldate: per meno del 10% nell’arco di un anno le temperature interne devono superare i 26°C

In grassetto: criteri rilevanti per la certificazione.

Altri parametri:

  • Assenza di ponti termici: Ψ < 0,01 W/mK
  • Temperatura massima di riscaldamento dell’aria di mandata: 52°C
  • Fonti interne di calore (edificio residenziale): 2,1 W/m2
  • Ricambio d’aria per persona: ricambio d’aria medio per persona = 20/30 m3/h
  • Ricambio d’aria minimo: min 0,3 h-1 (Volume netto, sup. riscaldata x 2,5 altezza stanza)
  • Fattore occupazione: valore tipico 35m2/persona

Convenzioni di calcolo:

  • Temperatura di progetto: 20°C senza riduzione notturna
  • Fabbisogno ACS: 25 l/persona a 60°C con 10°C temperatura acqua fredda
  • Riferimenti involucro termico: dimensioni esterne, nessuna eccezione
  • Determinazione dei valori U di finestre e porte:
    • Valori calcolati secondo EN 10077-2 Ug in accordo a EN 673 Valore g in accordo a EN 410
    • Ug in accordo a EN 673
    • Valore g in accordo a EN 410
  • Efficienza del recupero di calore nell’unità di ventilazione: almeno 75% Usare il metodo di verifica PHI, o le specifiche del produttore ridotte del 18% (si tiene conto dell’efficienza del recuperatore in mandata/ripresa, e non in ingresso/uscita)

Valori U di una casa passiva, raccomandati per il centro Europa

  • Parete esterne: 0.08 – 0.15 W/m2K
  • Pareti contro terrreno: ≤ 0.15 W/m2K
  • Tetti e terrazzamenti: 0.06 – 0.15 W/m2K
  • Pavimenti su terreno o su “ambiente non riscaldato”: ≤0,.15 W/m2K
  • Pareti vs ambienti non riscaldati: ≤0,.15 W/m2K
  • Finestre Uw: <0.8 W/m2K (motivi di confort)
  • Valore g del vetro: >0.5
  • Vetro Ug: ≤0.8 W/m2K
  • Finestra con istallazione Uw,install: ≤0.85 W/m2K

Schermata 2013-07-23 a 18.19.48

 

Indici energetici a confronto
(energia necessaria per riscaldare un edificio)